Chi siamo

La SaharaMarathon è una manifestazione sportiva internazionale di solidarietà con il popolo Saharawi. La sua prima edizionè e stata nel 2001.
E’ organizzata dalla Segreteria di Stato del governo della Repubblica Araba Saharawi Democratica con l’aiuto di volontari provenienti da diverse nazioni.
Per la promozione e il coordinamento di partecipanti provenienti da altri paesi, l’organizzazione è aiutata da Marie Frison in Francia, da Wolfgang Hofman in Germania, da Oddvar Rosten in Norvegia e da Danielle Smith in Inghilterra.
La SaharaMarathon, che comprende oltre alla maratona classica le distanze di 21km, 10km, 5km e la corsa dei bambini, ha come obiettivi la promozione dell’attività sportiva tra i giovani e le giovani Saharawi, il finanziamento e lo sviluppo di progetti umanitari.
Ma vuole anche, attraverso lo sport, far conoscere e sensibilizzare il mondo su un conflitto che dura da più di 35 anni.
37 anni di sofferenza per un popolo che subisce le conseguenze di un conflitto che seppellisce le sue speranze, di generazione in generazione, nei campi profughi di Tindouf, lontano dal suo paese.
37 anni durante i quali la comunità internazionale non è riuscita a sbloccare la situazione.
Una corsa, per evitare che il popolo Saharawi venga dimenticato.

Vicino a Tindouf, in territorio algerino, a poca distanza dal Sahara Occidentale e dalla Mauritania, in un’oasi di confine, vivono da oltre 35 anni come rifugiati duecentomila profughi saharawi.
Ogni tendopoli è una “wilaya”, una provincia, e ha il nome della città del Sahara Spagnolo abbandonata.
A Dakhla la sabbia modella dune maestose, ma il resto è hammada, “luogo dove c’è troppo caldo o troppo freddo”.
Nelle tendopoli, camminando, non sei mai solo: la gente ti incontra, i bimbi ti chiedono da dove vieni, ti chiedono caramelle, le persone si intrattengono a parlare con te, altre salutano e continuano a camminare, molti ti offrono il te, che è un segno dell’ospitalità del popolo saharawi.
E’ cortesia berne almeno tre bicchieri. Il primo è amaro come la vita, il secondo dolce come l’amore, il terzo soave come la morte.

Sei venuto da lontano per un motivo molto importante, per aumentare la visibilità delle necessità mediche e nutrizionali dei bambini del Sahara Occidentale.
Questa è più di una gara.
Il percorso connette simbolicamente tre campi profughi, Smara, Aoserd, ElAyoun, portando i corridori attraverso il deserto che è stato la casa dei profughi per 35 anni.
Grazie al tuo sforzo le loro speranze si sono risvegliate, perchè ti interessi di loro, e sanno che non sono soli.
Ma sopratutto, perchè sei venuto, e loro hanno nuovi amici per tutta la vita.

 

Comments are closed.

buy testosterone anabolic steroids for bodybuilding dragon pharma buy steroids reviews legal steroids for sale kalpa pharmaceuticals testosterone online bodybuilding steroids dragon pharma legit buy steroid legal buy anabolic steroids online steroids online